BIKINI BODY GUIDE di Kayla Itsines: come funziona e come riceverla gratuitamente



Oggi voglio parlarvi della Bikini Body Guide di Kayla Itsines. Kayla è una personal trainer australiana che, forte della sua esperienza in ambito fitness, ha deciso di scrivere una guida in formato e-book, della durata di 12 settimane (3 mesi circa), per rassodare e tonificare il nostro corpo in vista dell'estate ma, soprattutto,
per farci sentire più a nostro agio e in confidenza col nostro corpo ed educarci a prenderci cura di noi stesse.

La guida è in realtà suddivisa in due e-book: uno che riguarda l'alimentazione e uno con il programma di allenamento fitness. Prima di dirvi come riceverla gratuitamente, voglio spiegarvi per bene di cosa si tratta e come funziona.

Io ho iniziato a seguire la seconda, in quanto per quanto l'alimentazione non necessito di una terapia d'urto: mangio in maniera equilibrata e, inoltre, non sono capace di porre limitazioni drastiche alla mia dieta abituale. Senza contare che, essendo Kayla australiana, avrei non pochi problemi a rapportare quel tipo di alimentazione alla mia, italianissima! E' chiaro, però, che chiunque voglia iniziare con questo programma non possa pretendere risultati eccezionali ingozzandosi di carboidrati, zuccheri e grassi trans! :D
Come Kayla stessa spiega nell'introduzione alla sua guida, alimentazione ed esercizi vanno di pari passo, poiché i risultati dipendono al 100% della "lifestyle" di ciascuno: quanto e quali cibi ingeriamo, quanta acqua, che tipo di bevande, quante ore dormiamo, se fumiamo, e così via. E' chiaro, inoltre, che i risultati dipenderanno anche dall'impegno profuso a favore di questo programma: è necessaria molta forza di volontà e motivazione. Se daremo 100 otterremo 100!

Questa è la mia terza settimana di esercizi e devo confermare il fatto che se non siete realmente motivate è meglio non cimentarsi proprio con la BBG, perché è piuttosto stancante!

Kayla Itsines. Credits: Instagram

Intanto, voglio dirvi che, se siete nuove all'attività sportiva, è assolutamente sconsigliato iniziare il programma di Kayla di punto in bianco. Fareste più danni che altro! Come fare allora? Be', iniziate praticando una-due settimane di stretching, cardio e altri esercizi, che possano prepararvi alla BBG. Se non sapete da dove iniziare, date uno sguardo all'articolo su come allenarsi in casa senza attrezzatura: troverete tantissimi video, immagini e suggerimenti. Non avete scuse!

Quando vi sentirete pronte, potrete iniziare con la prima settimana della Bikini Body Guide. Ma prima due accorgimenti in modo che possiate tenere conto dei progressi fatti: Kayla suggerisce anzitutto di scattarvi due foto prima di iniziare, una frontale e una di profilo, in quanto altri metodi, come le misurazioni (di cui comunque io tengo conto), potrebbero essere fuorvianti. Alcuni progressi potrebbero non vedersi sulla bilancia e con il metro, ma le foto non ingannano!
In che modo scattare le foto? Sempre nelle stesse circostanze (stessi vestiti, stessi orari, stesso luogo), è necessario fotografare tutto il corpo con i piedi uniti che si toccano, braccia lungo il corpo, posa naturale e non artefatta, camera sul viso, top o reggiseno e shorts. Scattare le foto sempre dalla stessa angolazione. 
Secondo accorgimento prima di iniziare: pesarsi. Anche qua valgono le stesse raccomandazioni: pesarsi nello stesso giorno della settimana, alla stessa ora, con gli stessi vestiti.

Per darvi un'idea più precisa e anche per motivarvi un po', vi metto qua un paio di foto estratte dal profilo Instagram di Kayla con i prima-dopo di alcune ragazze che hanno seguito la BBG:




Personalmente non amo i fisici muscolosetti sulle ragazze e in queste ragazze, così come nella stessa Kayla, che vi ho fatto veder su, si vedono spesso addominali sviluppati e muscoli troppo evidenti per i miei gusti, ma senza dubbio i risultati sono sorprendenti! Ho preferito comunque selezionare per voi un paio di foto in cui la muscolatura non risulti eccessiva.
Prima di iniziare, un'ultima cosa: dopo gli esercizi è necessario fare un po' di stretching. Kayla suggerisce alcune posizioni per stendersi, da mantenere circa 20-30 secondi l'una.


Oh, veniamo finalmente al funzionamento di questa BBG! So che non aspettavate altro, ma spero abbiate letto tutto quanto scritto fin qua perché si tratta di indicazioni fondamentali. Infatti tutto ciò che vi ho detto finora è contenuto nell'introduzione di Kayla.



Abbiamo detto che la BBG ha durata di 12 settimane, con diversi tipi di allenamento così suddivisi:

  •  Circuito Resistenza: ogni scheda è composta da due circuiti, contenenti 4 esercizi l'uno. Cosa dovete fare? Impostare il cronometro a 7 minuti e iniziare con gli esercizi del primo circuito, una volta terminati gli esercizi, ricominciare fino allo scadere dei 7 minuti. Ripetere la stessa cosa con il secondo circuito.

Ricapitolando:
CIRCUITO 1 x 7 minuti 
CIRCUITO 2 x 7 minuti 
CIRCUITO 1 x 7 minuti
CIRCUITO 2 x 7 minuti
TOT. : 28 min 

Chiaro no? :)

  •  Cardio: l'attività cardiovascolare è composta, a sua volta, da due tipi di allenamento: LISS (bassa intensità), ossia 35-40 minuti di camminata, e HIIT (alta intensità), ossia 10-15 minuti di corsa sprint.
  •  Stretching: da fare una volta a settimana e prima  dopo ogni allenamento.



Ora che abbiamo visto quali sono i tipi di allenamento, vediamo ora come vanno suddivisi nelle 12 settimane di programma:

Settimane 1-4: 
2-3 sessioni resistenza
2-3 sessioni LISS
1    sessione stretching

Settimane 5-8: 
2-3 sessioni resistenza
4-5 sessioni LISS
1    session stretching

Settimane 9-12:
3-4 sessioni resistenza
2-3 sessioni LISS
1-2 sessione HIIT
1-2 sessioni stretching

Esempio di una settimana di BBG



Qualche raccomandazione:


  • Non fare resistenza e HIIT nella stessa giornata
  • Fare LISS e resistenza nello stesso giorno va bene, ma non vanno fatti nella stessa sessione. Dividili tra mattina e sera.
  • Non fare più di due sessioni di cardio al giorno.
  • Come abbiamo già detto, fare sempre stretching al termine di ogni sessione.

Questo è tutto quello che dovete sapere sulla BBG di Kayla Itsines, ragazze :) Vi ho detto praticamente tutto, pure troppo, dal momento che è una guida a pagamento!!
Come mi sto trovando? Be', è faticosissima. Richiede davvero tanto impegno, ma la cosa importante è non fermarsi mai, ma cercare di portare sempre a termine le sessioni di allenamento. Devo dire che questo tipo di allenamento mi sta facendo sentire bene, motivata e in forma. E' un po' presto per parlare di risultati e onestamente io, pur essendo ossessionata da una sorta di ideale perfetto di forma fisica, sono già abbastanza in forma! In questo modo, però, riesco a mantenere e, spero, a migliorare ulteriormente la mia forma fisica e a mettermi in gioco perché, credetemi, è una bella sfida! 
Anche se sono solo alla terza settimana, ve la consiglio: mi sembra una guida davvero molto equilibrata e ben strutturata, per quanto faticosa. E i risultati che si possono ammirare sull'Instagram di Kayla mi hanno davvero colpito, sono sorprendenti!

Ma dove possiamo trovare la Bikini Body Guide? La BBG è un e-book, quindi si trova solo online e costa circa 60-70 dollari, una settantina d'euro insomma. E' possibile, però, scaricare gratuitamente la prima settimana di prova dal sito di Kayla.

Se siete decise ad iniziare la BBG ma non sapete dove trovarla, contattatemi su Facebook e vediamo insieme di risolvere la cosa!

Mi trovate su Facebook a questo link: https://www.facebook.com/makeityourselfmakeup

Cosa state aspettando?? :D

Vi lascio, infine, qualche altra immagine "rubata" dal profilo di Kayla, nella speranza che possa essere di motivazione!

Kayla: "What do you mean you don't have weights at
 home? #improvise" ossia: "Che significa che non hai i pesi
a casa? #improvvisa" :D :D





"Fallo per la foto del 'dopo'" ahahah :D


Ahahah i due husky di Kayla :))

Questo è davvero tutto ragazze! Spero che il post vi sia stato d'aiuto :D
Fatemi sapere se avete intenzione di iniziare con questa guida, se volete riceverla gratis, se l'avete già provata e qual è il rapporto col vostro corpo e l'attività fisica... Un bacione!

Celestica

(18/06/15)



Celestica suggerisce:
HOME WORKOUT 
Come allenarsi in 
casa senza attrezzatura














Commenti

  1. Ho letto tutto con molto interesse!!!! Cavoli i risultati si vedono eccome in queste foto!! E non sembrano truccate :D ma com'è lavorare in casa da sole?? Ci si riesce?? :-/

    RispondiElimina
  2. Ciao bella :) Allora, sì, le foto non sono truccate, è una guida serissima che ha riscosso parecchio successo!
    Al momento non saprei dirti per quanto riguarda i risultati su di me, ma fai un giro sul profilo Instagram di Kayla e posso assicurarti che ne uscirai convintissima!
    Allenarsi in casa da sole è possibilissimo, io lo faccio da un po' e ormai mi ritengo quasi una veterana XD Però la BBG è molto stancante! Come dico nel post, suggerirei di iniziare con qualcosa di più leggero se non si è abituati all'attività fisica, in modo da dare la possibilità al corpo di sciogliersi e abituarsi senza farsi male!
    Se hai qualsiasi dubbio o domanda non esitare a chiedermi :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più o meno sono abituata a fare attività fisica, diciamo che ho i miei periodi... :D per esempio ho fatto zumba negli ultimi tre mesi e non lo trovo un allenamento esagerato, anzi!! E servono attrezzature particolari? :-)

      Elimina
    2. Hehe zumba è divertente :D
      Ti serviranno solo un tappetino e dei pesetti, ma ti rivelo un segreto: io al posto dei pesetti uso le bottiglie d'acqua piene! ahahah

      Elimina
  3. Grazie mille !!! Davvero gentilissima.
    Ho ricevuto la guida immadiatamente!!!
    Sono molto motivata e spero di potervi aggiornare sui miei traguardi! Complimenti per il blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te per il commento Tatiana <3
      Buon lavoro, tienici aggiornate! A presto :3

      Elimina
  4. Grazie mille! Ho ricevuto la guida e non vedo l'ora di iniziarla!! Fatemi l'in bocca al lupo! Ci sentiamo tra qualche settimana per gli aggiornamenti! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In bocca al lupo e buon allenamento Claudia! ^_^

      Elimina
  5. Ciao! Anche io ho ricevuto la guida ! Sei stata gentilissima Grazie mille per i tuoi preziosi consigli! Spero di riuscire ad allenarmi a casa da sola perché io odio andare in palestra :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hehehe ti capisco! Buon allenamento e grazie a te! <3

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari